Trofie vongole, gamberi, calamari e bottarga

Pensate a un’esperienza sensoriale unica. I sapori del mare insieme in perfetta armonia. In un susseguirsi di emozioni. Partiamo da qui per raccontarvi la nostra ricetta di oggi…

Il segreto di questa ricetta sta nella semplicità. Quella semplicità che significa tutto. Perché quando gli ingredienti sono buoni, non servono interventi particolari. Bisogna solo assemblarli con amore. Senza coprirli e lasciando che il loro sapore venga fuori.

Quando deciderete di preparala, sceglieteli con cura. Tra questi troverete la nostra bottarga. Con il suo gusto inconfondibile. Che insieme con gli altri ingredienti vi farà vivere bellissime emozioni.

Sentirete tutti i sapori del mare, dal più dolce al più intenso. In un gioco di equilibri straordinario. E noterete che nella ricetta non ci sono né prezzemolo né aglio. Il profumo che vi arriverà è quello del basilico che si unisce  con  tocco delicato.

Vogliamo ringraziare di cuore la Chef Maria Carta, del Ristorante Da Pericle il Libraio in via Roma 53 a Cagliari, per averci donato la sua ricetta e per l’amore con cui ha cucinato e con cui si è posta nei nostri confronti.

Curiosi, vero? Ecco la nostra ricetta…

TROFIE VONGOLE, GAMBERI, CALAMARI E BOTTARGA

Difficoltà: bassa.
Ingredienti per 4 persone:
350 g di trofie,
250 g di vongole,
200 g gamberi rossi,
1 calamaro da 250 g,
40 g di bottarga Smeralda,
Basilico,
Olio extravergine di oliva, sale, pepe q.b.

Preparazione:

Mettete sul fuoco una padella con l’olio. Aggiungete le vongole e il calamaro tagliato a rondelle. Versate un mestolo d’acqua di cottura delle trofie che avrete già in cottura. Fate cuocere.
Pulite i gamberi e tagliateli a pezzi non troppo piccoli. Scolate la pasta. Saltatela in padella con le vongole e il calamaro. Aggiungete il basilico.
Finite il piatto con la tartare di gamberi, la bottarga tagliata a fette sottili e olio extravergine a crudo.

pizap.com14625442882782

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *