Spiedino di polpo in salsa agrodolce

Pensate a un piatto trasformista. Capace di sorprendervi assaggio dopo assaggio. Ora metteteci un pizzico di fantasia. Et voilà! Ecco la nostra ricetta di oggi…

Quante volte avrete cotto il polpo! Con le patate, in salsa piccante. E in agrodolce? Un’esperienza che vi consigliamo di fare. Saprà regalarvi dolcezza e quel brivido finale che vi sorprenderà. Vedrete, stupirete tutti. Se poi vi piace la nostra idea di formare uno spiedino, l’effetto sarà ancor più bello. Otterrete giochi di colore che saranno un piacere anche per gli occhi.

Tutti pronti? Leggete la nostra ricetta e fatevi ispirare…

 

SPIEDINO DI POLPO IN SALSA AGRODOLCE

Difficoltà: media.
Ingredienti per 4 persone:
50 ml di aceto balsamico,
400 g di pomodori,
30 g di zucchero,
50 ml di crema di latte,
40 gocce di tabasco,
un piccolo polpo,
12 fette di mosciame Smeralda,
uova di salmone,
pepe in grani,
olio d’oliva, sale e pepe q. b.

 Preparazione:

Sbollentate i pomodori e privateli della pelle. Tritateli e cuoceteli in padella con olio d’oliva, aceto balsamico e zucchero, a fuoco lento per 13 minuti. Frullateli e passateli al setaccio. Questa sarà la vostra salsa agrodolce.

Aggiungete, alla crema di latte, sale e tabasco. Bollite il polpo in acqua salata per 15 minuti, spegnete il fuoco e lasciate raffreddare nell’acqua di cottura. Schiacciate il pepe in grani e condite i tentacoli del polpo che avrete precedentemente tagliato. Fateli dorare in padella con un cucchiaio di salsa agrodolce.

Prendete uno stecco e componete lo spiedino alternando il polpo alle fette di mosciame. Componete il piatto mettendo alla base la salsa agrodolce, la crema di latte e le uova di salmone.

2 Comments

  1. Rita says:

    Avete sempre un modo facile e divertente di proporre le vostre prelibatezze con ricette e idee sempre originali !!! Vi seguo sempre con attenzione e simpatia e riuscite sempre s sorprendermi !!!! COMPLIMENTI

Comments are closed.