Smeralda e la vita da single

Siete single? Passate la maggior parte del tempo fuori casa e quando vi azzardate ad aprire il frigo lo chiudete più in fretta che potete?

Non cedete al limone ammuffito, unico superstite della vostra ultima spesa! Abbiamo la soluzione per voi…

Una coccola speciale da dedicarvi per gratificarvi al massimo, senza perdere troppo tempo ai fornelli. Piatti semplici e ricchi di gusto che vi faranno compagnia e, soprattutto, non si tradurranno in montagne di stoviglie da pulire.

Pronti? Facciamo una piccola premessa. Sapete come la pensiamo. Il cibo è amore. E amarsi è un dono che tutti dobbiamo concederci. Anche quando non ci sentiamo stimolati e sappiamo che potremmo nutrirci con qualcosa da sgranocchiare davanti alla tv. Stop! Seguiteci e vedrete. Scacciate la solitudine e decidete di trasformare i vostri pasti in un momento speciale da godere fino all’ultimo boccone. Apparecchiate la tavola, disponete ogni cosa con cura e via ai fornelli.

Eccole le nostre ricette, con dosi rigorosamente per uno!

 

SPAGHETTI RICCI E BOTTARGA

Ingredienti per 1 persona:
70g di spaghetti,
Olio extravergine di oliva,
Bottarga di muggine grattugiata Smeralda,
40g di Polpa di riccio Smeralda,
Sale,
Aglio.

Procedimento:

Fate rosolare brevemente l’aglio in una padella. Eliminatelo e aggiungete un cucchiaino di bottarga che lascerete sul fuoco pochi secondi. Dopo aver bollito e scolato gli spaghetti, versateli nella padella. Aggiungete la polpa di riccio e mescolate bene, facendo saltare brevemente. Infine una spolverata di bottarga e via. Il piatto è pronto!

INSALATA SEDANO E BOTTARGA

Ingredienti per 1 persona:
¼ di sedano,
1 cucchiaio di olio extravergine di oliva,
20g di Bottarga di muggine intera Smeralda,
Sale.

Procedimento:

Pulite e affettate il sedano. Sistematelo in un piatto da portata. Con un coltello affilato tagliate la bottarga a fette sottili. Adagiatela sopra il sedano, condite con olio e aggiungete un pizzico di sale. Pronta! Se volete, potrete aggiungere insalata e pomodorini. Oppure, più avanti, sostituire il sedano con i carciofi. Liberate la fantasia e concedetevi questa magnifica insalata…

2 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *