Salmone affumicato e…

Salmone affumicato e… Tanta creatività! Amici, è arrivato il momento di liberare la fantasia. Scoprite come, qui.

L’ingrediente di base è il salmone affumicato. Che preparerete come una tartare. Lo taglierete a tocchetti e lo condirete di profumi. E poi? Il “poi” lo deciderete voi, seguendo i nostri consigli. Vi mostreremo come arrivare dalla semplicità al trasformismo, con deliziosi trucchi da chef. Che ci ha confidato Marco Cossu, chef del ristorante Crar ‘e Luna in Viale Chia 41 a Chia (Domus De Maria, Ca).

Seguendo gli step della nostra ricetta, capirete come ricavare riccioli da sedano e ravanelli, fantastiche cialde viola dal Riso Venere e il caviale dalle olive! Teneteli a mente perché potrebbero esservi utili anche per altre preparazioni…

Una volta acquisite le “tecniche”, divertitevi a creare. Dopotutto la cucina è poesia, ispirazione, arte.

Ora tocca a voi! Leggete le nostre indicazioni e poi raccontateci come è andata…

SALMONE AFFUMICATO FANTASIOSO

Difficoltà: media.

Ingredienti per 4 persone:
400 g di salmone affumicato Smeralda,
1 costa di sedano,
Misticanza q.b.
100 g di Riso Venere,
5 Ravanelli,
Olive nere q.b.
Olio, limone,sale e pepe q.b.

Preparazione:
Tagliate a dadini il salmone affumicato. Conditelo in una terrina con olio, pepe, poco sale e poco limone.

Fate a fette sottili il sedano e i ravanelli. Preparate i riccioli di sedano e ravanelli, mettendo le fette in acqua e ghiaccio per circa un’ora.

Per ottenere la cialda viola, cuocete il riso Venere per circa un’ora, quindi oltre il suo tempo; otterrete una crema. Spalmate la crema sui fogli di Silpat o carta forno. Lasciate essiccare in forno per una notte alla temperatura di 65 gradi. Il giorno dopo, tagliate a pezzi i fogli di riso Venere e friggeteli. Otterrete le cialde.

Per il caviale di olive, fate essiccare le olive in forno a 65 gradi per mezza giornata, frullatele e avrete una polverina che ricorda il caviale.

Assemblate il piatto, ponendo alla base il salmone con il caviale di olive. Finite con sedano, ravanelli, misticanza e le cialde di Riso.

foto 1

1 Comment

  1. Bernardino says:

    Piacevolmente elaborato, ma, anche a giudicare , dall’aspetto finale, di sicura bontà!

Comments are closed.