Paccheri bottarga e besciamella di pesce spada

Oggi vi diamo una ricetta gustosissima. Con i paccheri. Scommettiamo che i vostri commensali resteranno senza fiato?

Sì perché non si tratta della solita ricetta “rustica” ma di una combinazione inedita. Che unisce i sapori intensi del mare alla delicatezza dei fagiolini e dei pomodorini. Provatela e vedrete…

Ve la diamo subito!

 

PACCHERI BOTTARGA E BESCIAMELLA DI PESCE SPADA

Difficoltà: media.
Tempo: 20 min.
Ingredienti per 4 persone:
320 g. Paccheri,
120 g. Fagiolini,
70 g. Latte,
40 g. Pesce spada affumicato Smeralda,
10 g. Farina,
10 g. Burro,
6 Pomodorini,
80 g. Bottarga grattugiata Smeralda,
Sale, pepe, olio q.b.

Preparazione:

Lavate i fagiolini e privateli delle due estremità. Sbollentateli in acqua salata per 10 minuti, asciugateli e tagliateli a pezzetti.

Preparate la besciamella mettendo in un pentolino, con l’olio, il pesce spada frullato e fate cuocere per 5 minuti. Sfumate con il latte e portate a bollore. Addensate il composto con la farina e il burro sciolto, precedentemente mescolati.

In una padella con l’olio, fate dorare i fagiolini, aggiungete i pomodorini tagliati a metà, i paccheri già cotti, la besciamella di pesce spada e la bottarga. Finite il piatto riempendo i paccheri con il condimento.

Il piatto è pronto!

foto 1

3 Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *