Crostino ricotta, bottarga di tonno e arance

Quanti di voi hanno mai usato la confettura per le ricette salate? Noi ci abbiamo provato e il risultato ci ha entusiasmato! Scoprite la nostra ricetta qui…

La ricetta ha quest’aspetto sorprendente. La frutta con la bottarga. Di tonno naturalmente. Che, per il suo sapore intenso, si presta ad essere accompagnata da una nota dolce. La confettura di arance è stata una rivelazione. Vi spieghiamo come prepararla perché possiate dare al vostro piatto il gusto degli ingredienti semplici e freschi.

Vedrete che questa ricetta, oltre ad essere insolita e speciale, ha la virtù di essere facilissima da preparare. Potrà essere la vostra soluzione last minute per intrattenere gli ospiti oppure la coccola tutta per voi nei momenti in cui non vi sentirete di stare tanto tempo ai fornelli.

Ci è stata preparata dallo Chef Alberto del Ristorante Sa Cardiga e Su Schironi, in Località Maddalena Spiaggia, a Capoterra. Eccola per voi!

CROSTINO INTEGRALE CON RICOTTA, BOTTARGA DI TONNO E CONFETTURA DI ARANCE

Difficoltà: bassa.
Ingredienti per 4 persone:
1 filone di pane integrale,
200g di ricotta fresca,
100g di bottarga di tonno intera Smeralda,
4 arance,
100g di zucchero,
olio extra vergine q.b.

Preparazione:
Per la confettura, pelate a vivo le arance e fatele cuocere insieme allo zucchero in una padella per una ventina di minuti. Aggiungete l’acqua man mano che la salsa restringe.
Tagliate a fette il pane integrale. Mettete i crostini in forno per qualche minuto per farli diventare croccanti. Sistemateli nel piatto da portata. Con la ricotta create una crema e spalmatela sui crostini. Tagliate finemente la bottarga di tonno e mettetela sopra la crema di ricotta. Aggiungete un tocco di confettura di arance e una piccola grattugiata di buccia d’arancia. Decorate con fettine di scorza.

pizap.com14587564108642

 

1 Comment

  1. Bernardino says:

    Originale, sicuramente da provare. Il gusto dell’arancio, ravviva sempre le pietanze.

Comments are closed.