C’era una volta… il cibo!

Sì “c’era una volta”, come ogni favola che si rispetti. In grado di affascinare grandi e piccini. Dove uno dei protagonisti non può che essere lui, il cibo…

Avete mai pensato alla zucca di “Cenerentola”? Che potenziale! Trasformarsi in una carrozza per realizzare il grande sogno di una ragazza. Incontrare il principe della propria vita.

Di certo niente a che vedere con la mela tentatrice di “Biancaneve”. Rossa e succosa ma tanto tanto insidiosa. Anche se poi, lo sappiamo, con un bel bacio l’incantesimo della strega cattiva sarà spezzato.

E “Alice nel Paese delle Meraviglie”? Che sorpresa il cibo! Ha in serbo effetti davvero strani ma così divertenti. Un po’ come “Piovono polpette” dove il cibo però casca dal cielo per soddisfare i desideri di tutti.

Mai manchino gli spaghetti! Ricordate “Kung Fu Panda” e “Lilly e il Vagabondo”? Due modi diversi di mangiarli. Un po’ come nella vita, no?

Chiudiamo con “Ratatouille”, la storia del topino raffinato. Che mai mangerebbe cibo qualunque. Inseguirà il suo sogno e diventerà lo chef più famoso di Francia. Con ingredienti top! Chissà cosa avrebbe preparato con i nostri? Ma questa è un’altra favola…

cenerentola-assiste-alla-trasformazione-di-una-grande-zucca-in-una-magnifica-carrozza-233061

Il-bello-e-il-buono.-Biancaneve-e-i-sette-nani-Walt-Disney-1937

Agrodolce

piovonopolpette08

Kung-Fu-638x425

le-ricette-dei-piatti-dei-cartoni-animati-194835_w1000

3 Comments

  1. Bernardino says:

    Sei di una fantasia da meraviglia. Gli accostastamenti che fai sono fantastici!!! MI fai anche venire voglia di riguardare quei film.

Comments are closed.